Africa Jamboree 2012

31 Ago
E dopo il jamboree in Svezia, sull’orizzonte si vede un nuovo Jamboree, anche se non riconosciuto dal WOSM, ma ugualmente ricco di significato: “Africa Jamboree 2012”.
“Creare un unico scout jamboree portando almeno 15.000 scout da più di 25paesi dell’Africa, dando loro una volta in un’esperienza di vita.”
PERCHÉ IN GHANA?
Non ho dubbi che il Ghana è il miglior paese per rappresentare l’Africa e per dare alla gente, che viaggia in Africa per la prima volta, una buon impressione dei molti tesori dell’Africa; la natura, gli animali, i castelli, le tradizioni e una popolazione dalla mentalità molto dolce e aperta, sempre curiosa di conoscere la storia di visitatori e di lasciare che il visitatore incontri la sua famiglia e gli amici.
In Ghana è facile per un visitatore di sentire “a casa” e sono sicuro che i giovani provenienti si sentono che è stato lo stesso.
Inoltre, come scout, è molto interessante sapere che Lord Baden-Powell, il fondatore del movimento scout, giunse al castello di Cape Coast nel 1896. Si recò nella capitale Ashanti, dove ha visto la stretta di mano sinistra, che egli in seguito adottato per lo scoutismo.
Ora ci sono 28 milioni Scout di tutto il mondo, che salutano con la stretta di mano sinistra.
Africa Jamboree
Dr. Ole Jacobsen, President of AFRICA JAMBOREE 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.