Un nuovo inizio tutto scout

10 Ott

Ottobre è il mese autunnale per eccellenza. La scuola è già avviata, le giornate iniziano ad essere più corte, i primi temporali (anche se quest’anno ne abbiamo visti parecchi). Ma la cosa che rende bello il mese di ottobre è l’inizio delle attività. Iniziano gli sport come pallavolo, calcio e nuoto, inizia la danza, la ginnastica, il karate ma cosa più importante iniziano gli scout. I lupetti segnano i giorni mancanti sul calendario, gli esploratori e le guide si preparano ad affrontare i passaggi o ad affrontare la responsabilità del capo squadriglia, i rover e le scolte si preparano ad affrontare con coraggio le sfide del nuovo anno che si sta aprendo. Il giorno dell’apertura è sempre il più emozionante perché, dopo tutta l’estate eccoci qui, pronti. I lupetti arrivano sempre in anticipo, non riescono a resistere, vogliono tornare da Akela e Baghera. Gli esploratori e le guide quando arrivano sono emozionati e contenti per il nuovo anno che verrà, fantasticano sull’essere capo squadriglia o alfiere, mentre i ragazzi più grandi si vantano del loro imminente passaggio. I rover e le scolte arrivano con un’emozione nuova, parlano della route passata, insegnano Ban nuovi. I capi, invece, hanno preparato questa giornata e sanno che nulla potrà andare male, neanche il cattivo tempo li può fermare.

Iniziano cosi i passaggi: i lupi anziani, troppo grandi per il branco, dopo aver affrontato delle ardue prove, incontrano i fratelli e le sorelle più grandi in reparto. Gli esploratori e le guide che ormai hanno completato il percorso in reparto vengono chiamati dal clan per iniziare un altro camminino. I capi che ormai da anni stanno in una branca devono lasciarla per far posto ad altri che devono imparare ed hanno poco tempo per farlo. Ed ecco l’emozione. I pianti, le lacrime: dei lupetti che rimangono in branco per i fratellini andati via, del reparto che vede andar via capi e vice squadriglia, del clan che vede lasciare il capo che li ha seguiti per tante avventure ma che adesso deve andare.

L’inizio di un nuovo anno è sempre pieno di emozioni. Vi auguriamo un anno pieno di coraggio, di avventure e soprattutto di sorrisi.

 

InstagramCapture_7a3c04ee-2eee-4db9-90d6-60a3e09ff125  Buona strada.

 

(in foto il clan di formazione della route 355. #routenazionale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *