Per non dimenticare

7 Nov

Probabilmente nessuno di noi penserebbe mai di essere in una situazione di disastro ambientale, cerchiamo di non pensarci, e anche quando ci pensiamo cerchiamo di vedere un lieto fine. Purtroppo non c’è stato il lieto fine per molti dei nostri fratelli liguri, sia scout che non scout, che in questi giorni hanno dovuto sopportare davvero un forte shock psicologico, ed hanno dovuto affrontare una vera catastrofe ambientale. Molti sono feriti, sfollati, molti hanno perso tutto quello che avevano e in cui speravano, molti hanno perso i loro cari. Ma tutti noi vogliamo dire a loro, di non perdere le speranze, di guardare avanti, al futuro perchè dopo una caduta c’è sempre un momento in cui ci si rialza e si dice “BASTA” e lo auguriamo a tutti loro sperando che avvenga il prima possibile. Molti hanno paura che tutto questo venga dimenticato, ma li rassicuriamo, dicendo che questo non accadrà.Ci raccogliamo intorno a loro per sostenerli e per pregare i loro cari che hanno lasciato questo mondo, indipendentemente dalla nostra religione, tradizione o provenienza. Siamo tutti uguali.

Admin
Admin

Latest posts by Admin (see all)

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *