“La mafia non esiste!” (cit.)

19 Mag

«È stato fatto per uccidere». Sono le parole del preside della scuola “Morvillo Falcone” di Brindisi, il sindaco ribadisce «Un attacco della criminalità organizzata senza precedenti». Questa è stata la prima impressione, tuttavia non è sicuro che sia stato un attacco mafioso finchè non ne avremo le prove, la cosa sicura è che se anche non fosse stato un attacco mafioso, chiunque sia stato non è di certo meglio della Mafia o della Sacra Corona Unita.
Essere mafiosi non vuol dire solo appartenere a queste organizzazioni, significa compiere atti come i loro. Mi permetto di dire una cosa… CHE SCHIFO! Non è vero che la mafia non esiste e se qualcuno ve lo viene a dire, pensateci bene prima di dargli ragione! Come si fa a piazzare una bomba davanti ad una scuola! Qual è il senso di un atto così crudele?! Anche se fosse stato un atto singolo indipendente dalle organizzazioni malavitose…perchè farlo? Quì si tratta della morte di una ragazza innocente e per fortuna solo una, perchè sarebbe potuta diventare una strage da decine e decine di morti quella di oggi! Questi atti vanno contro ogni qualsiasi legge naturale.Ciò che è successo dovrebbe scuotere ognuno di noi perchè questi fatti (si può tranquillamente dire “terroristici”) sono inammissibili! Stiamo vicini alle famiglie dei feriti ed in particolare alla famiglia di Melissa. Viviamo in Italia, cerchiamo di renderla un po’ migliore di come l’abbiamo trovata!

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *