“Togli la maschera e scopri te stesso” un flash mob tutto scout

16 Feb

“Togli la maschera e scopri te stesso” è lo slogan di un flash mob che si è svolto il 12 Gennaio 2013 a Salerno creato dal clan Jonathan Livingston del Salerno 2.
I ragazzi (età compresa tra i 16 e i 21 anni) si sono posti una problematica che, ahi noi, sta diventando sempre più importante: “L’essere viene sottomesso dall’apparire”. Ai giorni nostri la maggior parte delle persone, soprattutto ragazzi, utilizzano una “maschera” e nascondono quindi se stessi, magari per essere accettati dalla società. Ovviamente la motivazione è che la società mette degli “Standards” molto alti quindi si decide di fingere per poter essere accettati dalla massa, per essere qualcuno, non capendo che così facendo non esaltano se stessi ma una finzione.
(in foto i ragazzi del clan Jonathan Livingston del Salerno 2)
Questi ragazzi, parlandone in clan, hanno analizzato questa problematica e discusso sull’essere se stessi, e sui vantaggi che si hanno. In conclusione del loro capitolo hanno deciso di organizzare un flash mob (mai proposto da degli scout). Il flash mob è una riunione in posto pubblico di un numero notevole di persone che si riuniscono per fare una azione insolita, in questo caso togliere la maschera.
Il messaggio principale è che non dobbiamo nasconderci dietro una maschera ma essere noi stessi e di non avere paura di essere ciò che siamo.
Il quantitativo di persone che si è presentato in piazza Porta Nova a Salerno è stato più di quello aspettato e ci sono buone speranze che il messaggio sia stato recepito forte e chiaro.

(alcune persone che hanno aderito all’iniziativa)

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.