Habemus Papam..

19 Mar

191731300-51c02862-5e33-4cd6-b955-6f852c32791eMercoledì 13 Marzo ore 19:00 guardavo un programma alla tv quando si interrompe.. l’unica immagine che viene proiettata è quella di un tetto di Roma dove da un comignolo esce una fumata bianca. Il nuovo Papa è stato eletto e da li a poco avremmo saputo da dove viene e il suo nome.. Si fanno le 20:00 e in tutto questo tempo le telecamere erano puntutate un po’ su quel balcone con le tende abbassate e un po’ sulla gente che piano piano si avvicinava.. nel frattempo in sottofondo si udivano le campane ad intervalli di 7 minuti ed ogni tanto la telecamera riprendeva quel comignolo che continuava a sprigionare del fumo bianco. Si fanno le 20:30 e finalmente il Cardinale protodiacono Jean-Louis Pierre Tauran annuncia “HABEMUS PAPAM” la folla esplode in un applauso.. il suo nome è Papa Francesco.. Poi l’uscita.. il mio primo pensiero è stato “mi ispira tanta fiducia..” e infatti appena inizia a parlare tutti si commuovono.. Papa Francesco.. il Papa che invita a collaborare, collaborazione tra chiesa e fedeli, il papa che fa pregare con il Padre Nostro e L’ave Maria, Il papa che prima di dare la benedizione hai fedeli chiede egli stesso la benedizione per lui..
PapaFrancesco-539x404
Una delle sue prime frasi è stata per tutti quelli che la domenica sarebbero andati a vederlo.. Egli ha detto “non venite a vedermi ma usate quei soldi per donarli ai poveri”.. Con questa frase si capisce che sarà un Papa per i poveri.. un Papa per il popolo.

Papa Francesco, 13 Marzo 2013

Senza categoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.